World of Warcraft può essere, secondo uno studio ridursi il cervello.World of Warcraft può essere, secondo uno studio ridursi il cervello.

I ricercatori dell'Università di Ulm hanno scoperto che un'ora di World of Warcraft si restringe già il volume del cervello il giorno. Le relazioni comunicato stampa. Giochi online avranno effetti negativi sulla cosiddetta corteccia orbitofrontale (OFC) nel cervello responsabile per la regolazione delle emozioni e il processo decisionale dell'uomo. Dovrebbe essere di particolare preoccupazione, secondo il direttore della ricerca cristiana Lunedi che già dopo sei settimane è riconoscibile.

Il fine dello studio

Gli scienziati hanno condotto uno studio con 119 partecipanti. Questo si sono divisi in due gruppi: giocatori esperti e nuovi arrivati ​​di gioco. Queste ultime a loro volta sono stati nuovamente divisi in due gruppi. Uno aveva un periodo di sei settimane che giocano ogni giorno almeno un'ora di World of Warcraft. Nel frattempo, l'altra metà dei nuovi arrivati ​​di gioco serviti come gruppo di controllo e non ha giocato.

Prima e dopo le sei settimane, i ricercatori hanno l'attività cerebrale di tutti i partecipanti per mezzo di scansioni MRI misurati. Per i giocatori esperti WoW già dimostrato prima del periodo dell'inchiesta un volume più basso la corteccia orbitofrontale. Dopo le sei settimane, i ricercatori hanno scoperto che questo era il caso con il gruppo di test di partecipanti inesperti. Questo esempio risultato, secondo i ricercatori ha sottolineato che i giochi online in realtà conducono per abbassare il volume OFC.

World of Warcraft si è scelto perché è molto popolare da una parte e dall'altra dalla critica spesso citati come esempio di dipendenza dal gioco. Research Director Christian Montag ha dichiarato:

"Volevamo mostrare un esempio nel nostro studio che il gioco può effettivamente lasciare tracce nel cervello. Forse in altri giochi simili osservazioni farebbero. Tuttavia, questo avrebbe dovuto essere testato."

piùWorld of Warcraft: Classic - dovrebbe Cosa Bufera di neve sopra il cambio originale, ma

Gli studi danno risultati diversi

Secondo il World, sono stati gli scienziati dei Berlin Charité risultati diversi. In uno studio che avevano effettuato alcuni anni fa, hanno trovato esattamente l'opposto. giocatori moderati Weisten ad un maggior volume cerebrale locale e una corteccia più spessa. Dovrebbe anche essere il centro di ricompensa e le regioni che sono responsabili per il pensiero strategico, per l'attenzione e la memoria di lavoro, anche una maggiore.

Ma per i giocatori che non fanno altro nel loro tempo libero che giocare, non sarebbe mettere la mano sul fuoco. Il tempo di gioco medio dei partecipanti a questo studio è stato nove ore a settimana. Ma la conclusione del supervisore dello studio Dr. Simone Kühn allora era che non tutti i giocatori PC può essere dichiarato automaticamente stupida.

Di più su: Stato della violenza Media Research - Chiaramente ambiguo

World of Warcraft - Intervista: Questo cambierà il MMO-ChampionWorld of Warcraft - Intervista: Questo cambierà il MMO-Champion