Total War: Attila - estensione Trailer Total War: Attila - estensione Trailer "Età di Carlo Magno"

Oh, che sono risvegliato all'età di ricordi Charlemagne! Si tratta di quasi dieci anni fa, che abbiamo in Medieval 2: Total War recentemente galoppo con i cavalieri in battaglia, e ora è il momento di nuovo in un DLC per Attila. La nuova campagna fa al tempo dei Romani e Unni dietro di lui e ci mette in primo Medioevo all'anno 768 dC.

Il che significa, gioca 300 anni prima Medieval 2, quando la cosa appena andato via con i cavalieri e guerrieri ancora scese in campo in simplem cotta di maglia, invece di lucente armatura a piastre. Karl der Große è stato appena incoronato re dell'impero dei Franchi, prendiamo con lui alla dignità imperiale o ci battiamo di un altro impero europeo con le sue ambizioni insaziabili intorno.

Fantasy piuttosto che il Medioevo: Anteprima Campagna Mappa di Total War: Warhammer

L'età del più grande DLC

Karl ei suoi rivali sono in lotta per una nuova mappa europea del mondo, i ricchi 52 province comprende. Non è così grande come il gioco principale, naturalmente, perché l'Africa e l'Asia sono mancanti, ma per 15 euro lì per conquistare un sacco qui. Saltiamo con uno degli otto partiti alle zone fresche. Chi ha il grande non si sente come Karl, gli dà l'Emirato di Cordoba sul tappo, che si verifica in Europa come un principe pilota degli Avari o esegue altro gruppo europeo come i danesi o Lombardi per la supremazia.

Total War: Attila - L'età di Carlo Magno
Nel Medioevo, l'ascesa della cavalleria pesante inizia, ma noi li inducono ad avviare cavalieri ancora più leggeri nel campo." dati-LBX-number ="1"><b >Total War: Attila - L'età di Carlo Magno</b><br>Nel Medioevo, l'ascesa della cavalleria pesante inizia, ma noi li inducono ad avviare cavalieri ancora più leggeri nel campo.
Total War: Attila - L'età di Carlo Magno
Per diventare il regno dei Longobardi del Regno d'Italia, ci manca solo Venezia." dati-LBX-number ="2"><b >Total War: Attila - L'età di Carlo Magno</b><br>Per diventare il regno dei Longobardi del Regno d'Italia, ci manca solo Venezia.
Total War: Attila - L'età di Carlo Magno
Mentre la nostra fanteria preso d'assalto la città a testa alta, avviare i nostri piloti un attacco di fianco." dati-LBX-number ="3"><b >Total War: Attila - L'età di Carlo Magno</b><br>Mentre la nostra fanteria preso d'assalto la città a testa alta, avviare i nostri piloti un attacco di fianco

Vedere le immagini - Attila - L'età di Carlo Magno: Total War

Lodevole: I popoli portare tutti unità fresche, edifici e alberi tecnologici con. Compresi gli edifici che si spargono la sua influenza in modo diverso rispetto al gioco principale e nelle province limitrofe. Chiese Per esempio, premendo tutti i vicini cristiani fortuna - nessuna novità tremare la terra, ma una bella trovata che ci permette di pianificare lo stesso altrimenti.

Problemi con il Papa

Sotto la nuova mano di vernice e gli alberi tecnologici di recente fornito, ma ancora batte il cuore di Total War: Attila. Diplomazia, amministrazione comunale, e le battaglie giocano fondamentalmente molto simili. Fondamentalmente nuove meccaniche di gioco che portano i pochi DLC. Il più grande è ancora il stanchezza per la guerraAbbiamo bisogno di una campagna per troppo tempo, il popolo e l'esercito sono stanchi delle difficoltà e cominciano a brontolare. Gloriosa vittoria sintonia nostri soggetti, ma almeno per un po 'conciliante. Questo porta una nuova sfida interessante al gioco.

stanchezza per la guerraeventi&# 8203;

stanchezza per la guerraci stiamo spingendo troppo lunga guerra, la gente e l'esercito sono stanco.

eventiset di luna blu e il gioco con un dilemma come requisito del Papa.

Inoltre, stiamo sperimentando i propri eventi storici con qualsiasi popolo. Dai Longobardi circa il Papa chiama dopo un po 'una provincia che si desidera distinguersi lui nella giustizia - non li uscire, lui chiama Carlo Magno per aiutare e abbiamo una grande guerra nel collo. Oppure si corrompere il buon Karl facile? Tali eventi portare pepe al gioco, ma succede abbastanza raro. Un meccanismo politico unico con cardinali e le elezioni come in Medieval 2, il Papa non è questa volta.

Attila luce invece medievale 3

Tipico AI pasticcio: Invece di difendere la loro ultima città, lasciarla perire i loro eserciti in campo aperto.Tipico AI pasticcio: Invece di difendere la loro ultima città, lasciarla perire i loro eserciti in campo aperto.

Divertimento, la campagna ancora tutto, come del resto già Attila preso in giro - il collaudato principio di Total War funziona anche senza tremare la terra nuove caratteristiche e benefici dai miglioramenti Attila come il sistema politico più rilevante. Allo stesso modo, tuttavia, sono i vecchi fattori frustrazione con il pacchetto, in particolare il AI si trasforma nel Medioevo e media in modo intelligente come nell'antica Roma. E perché la campagna è più breve applicato come il gioco principale, è un po 'meno profonda.

I nuovi edifici fornire fasi di espansione meno, le nazioni hanno un minor numero di unità e sono simili in parte un po 'troppo. Inoltre, alcuni meccanici degli originali vengono eliminati, solo il Regno delle Asturie deve bruciare sulle proprie province. E Horde fazioni, come gli Unni manca completamente uguali. In tutte queste critiche, ma non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando solo di un DLC per 15 euro - per la circonferenza della campagna è decisamente generoso nonostante i tagli la linea di fondo.

Total War: Attila - L'età di Carlo Magno nel test - Carlo Magno Media